Make your own free website on Tripod.com

XII° Zona CAMPIONATO ZONALE
FLYING JUNIOR
3-4 Luglio 1999


 

BANDO DI REGATA

1. ENTE ORGANIZZATORE

COMPAGNIA DELLE DERIVE
 Via Levasino, 37010 Brenzone sul Garda (VR)
 Tel. 045 7420762      www.compagniaderive. it

2. LOCALlTA’ DATA E ORA Dl PARTENZA DELLE REGATE

Specchio acqueo antistante la sede della Compagnia a Brenzone.
Prove previste: n 5.
1° prova: Sabato 03 Luglio 1999 ore 12.00; le altre a seguire.
Con meno di tre prove non ci sarą scarto.

3. PERCORSI

A bastone o triangolo.

4. CLASSl AMMESSE

Flying Junior

5. REGOLE

La regata sarą disputata applicando:
a) Le regole I.S.A.F. l 997-2000 con le norme integrative F.l.V..
b) II Bando di Regata, salvo quanto modificato nelle Istruzioni di Regata.

c) Le Istruzioni di regata.
d) Le Regole di Classe, salvo quanto modificato nelle Istruzioni di Regata.
e) Leggi per le dotazioni di sicurezza da tenere a bordo

6. TESSERAMENTO F.I.V.

Tutti i concorrenti dovranno essere in regola col tesseramento FIV per l'anno in corso e con il relativo certificato  medico

7. ISCRIZIONI

Dovranno pervenire alla Segreteria della Compagnia delle Derive, via Levasino, 37010 Brenzone sul Garda (VR)  tel. 045-7420762, E-mail info@compagniaderive.it, entro le ore 10.00 del 3 Luglio 1999.

8. TASSA DI ISCRIZIONE

La tassa di iscrizione e fissata in Lire 60.000 a barca.

9. ISTRUZlONl DI REGATA

Saranno a disposizione dei concorrenti presso la Segreteria della CdD a partire da sabato 03 Luglio 1999.

10. RESPONSABILITA’

a) Tutti coloro che prendono parte alla Regata lo fanno a proprio rischio e responsabilitą. Ogni imbarcazione sarą il   solo responsabile della propria decisione di partire o di continuare la Regata in conformitą con la "Regola Fondamentale 4 I.S.A.F. Decisione di partecipare alla regata".
b) L’Ente Organizzatore e tutte le parti connesse con l'organizzazione deila manifestazione rifiutano qualsiasi responsabilitą di ogni tipo di perdita, danno, ferita, sia a terra che in acqua, come conseguenza  della partecipazione alle Regate del presente Bando di Regata.Competerą pertanto ai concorrenti di contrarre tutte le assicurazioni per coprire ogni e qualsiasi rischio, compresi quelJi verso terzi.

l l. MODIFICHE AL PROGRAMMA Dl REGATA

Il Comitato di Regata, in accordo con l’Ente Organizzatore, ha l’autoritą di effettuare cambiamenti al programma di regata in caso di avverse condizioni meteorologiche in nei casi in cui lo ritenga opportuno.

12 SlSTEMA Dl PUNTEGGIO

1. Sarą in vigore la regola del Sistema del Punteggio Minimo App. A.2.2  I.S.A.F.
2. La regata č valida con almeno una prova disputata.

13. PREMl E PREMlAZlONE

Premi ai primi tre classificati. La premiazione avra luogo al termine delle prove, domenica 04 Lugfio 1999, presso la Sede della CdD.

14.ORMEGGl E OSPITALITA’

Alaggi e vari gratuiti presso lo scivolo della CdD, alberghi e campeggi sono a pochi passi dalla Sede della Compagnia.
Telefonare per informazioni.

 Back

 Home